slideimg0 slideimg1 slideimg2 slideimg3 slideimg4
?>

Oggetti smarriti


Easyfind
è la soluzione innovativa di e-government per il Servizio Oggetti Smarriti in Svizzera

L’ampia applicazione IT gestita a livello centrale offre molti vantaggi sia agli uffici oggetti smarriti che ai cittadini: gestione facilitata negli uffici oggetti smarriti, ricerca più semplice degli oggetti per il cittadino, percentuale più alta di restituzioni e tempi di custodia più brevi.

Easyfind è composta dalla piattaforma web per i cittadini, dal software gestionale per gli uffici di oggetti smarriti e da una banca dati centrale per tutto il Paese.

In Svizzera 347 milioni di passeggeri delle Ferrovie Svizzere e all’incirca 37 milioni di passeggeri che circolano negli aeroporti di Zurigo e Ginevra possono contare ogni anno su easyfind in caso di perdita di un oggetto di valore. Approfittano inoltre di easyfind 1,6 milioni di cittadini in sei cantoni e alcuni comuni.

Un pratico servizio addizionale lo offrono gli innovativi codici easyfind. Quando un oggetto contrassegnato con il codice easyfind viene ritrovato, il proprietario può essere identificato e informato rapidamente.

Hai perso qualcosa?

Qui può controllare se il suo oggetto smarrito è stato consegnato in uno degli uffici oggetti smarriti collegati al Servizio Oggetti Smarriti Svizzera (polizia cantonale, comuni, aziende trasporti).

 

Informazioni per chi ha perso un oggetto con codice easyfind registrato

Se il suo oggetto era munito di codice easyfind e Lei ha registrato il codice, non deve fare nulla. Chi troverà l'oggetto o l'ufficio oggetti smarriti La informeranno automaticamente. Inoltre in "my easyfind" può controllare se l'oggetto contrassegnato è stato consegnato in uno degli uffici oggetti smarriti convenzionati nella centrale del Servizio Oggetti Smarriti Svizzera.

 

Ho trovato qualcosa!

Se ha ritrovato un oggetto con un codice easyfind, allora può lasciare direttamente un messaggio al proprietario. In alternativa o contemporaneamente può anche consegnare l'oggetto all'ufficio oggetti smarriti più vicino o alla polizia.

Se ha trovato l'oggetto in una casa abitata o in un'infrastruttura d'uso pubblico, La preghiamo di consegnare l'oggetto ritrovato al padrone di casa, al custode dell'immobile o al sorvegliante.

Questa regola vale anche per oggetti trovati nel treno, alla stazione o fermata. Consegni questi oggetti al personale della ferrovia (p.es. FFS) o alla competente azienda trasporti. Può consultare le esatte disposizioni in merito nel Codice civile a partire dall'art. 720:

art. 720 CCS
Chi trova una cosa smarrita è tenuto a darne avviso al proprietario e, non conoscendolo, a darne avviso alla polizia o a farne egli stesso le indagini e le pubblicazioni indicate dalle circostanze. L'avviso alla polizia è obbligatorio se il valore della cosa è manifestamente superiore ai dieci franchi. Chi trova una cosa in una casa abitata o in uno stabilimento destinati al servizio o al trasporto pubblico, deve consegnarla al padrone di casa, al locatario o alle persone incaricate della sorveglianza.

art. 722 CCS
Chi ha trovato la cosa e ha adempiuto agli obblighi che gli incombevano, l'acquista in sua proprietà, qualora non se ne scopra il proprietario entro cinque anni dalla pubblicazione o dall'avviso dato. Se la cosa può essere riconsegnata, egli ha diritto al rimborso di tutte le spese e a un'equa mercede. Se una cosa fu trovata in una casa abitata o in uno stabilimento destinati al servizio o al trasporto pubblico, deve consegnarla al padrone di casa, al locatario o alle persone incaricate della sorveglianza.
Per gli oggetti di poco valore che vengono consegnati verrà rilasciata una ricevuta al ritrovatore che lo autorizza a ritirare l'oggetto entro il termine fissato, a meno che, nel frattempo, sia stato ritirato dalla persona che lo ha smarrito. L'eventuale mercede verrà trasmessa al ritrovatore a mezzo dell'Ufficio oggetti trovati.

..

Il vostro animale da compagnia è scomparso?

Se ha un cotrassegno (chip, tatuaggio) registrato nella banca dati per animali da compagnia AMICUS: annunciare la scomparsa ad AMICUS e controllate i vostri dati personali nella banca dati.
Se non ha nessun contrassegno: notificate l’animale come perso all’ufficio cantonale competente. Eventualmente informate le autorità comunali e mettete un annuncio sul sito della Centrale svizzera animali smarriti.