Cani

Cosa devo fare quando adotto un cane?

Bisogna recarsi da un veterinario per la registrazione tramite microchip dell'animale, indipendentemente dalla sua razza. La banca dati ANIS è stata soppiantata da AMICUS, qui di seguito alcune importanti informazioni a riguardo.

 

Lei ha già un cane. Quali sono le novità?

Se possiede già un cane, è possibile effettuare l’accesso in AMICUS con i proprio login di ANIS (stato al 31.12.2015). È possibile modificare autonomamente il proprio indirizzo e-mail, numero di telefono e la lingua. Ha la possibilità di annunciare la cessione (ad es. vendita o regalo), il rilevamento (ad es. acquisto o regalo), l’esportazione o il decesso del cane. Può registrare inoltre un indirizzo di vacanza, l’inizio di un percorso di addestramento come cane da difesa, l’impiego come cane pastore (adempimento dei requisiti per la caccia) e la destinazione d’impiego dell’animale. Può ordinare una PetCard, nuova o sostitutiva. Per modificare i suoi dati personali, la preghiamo di rivolgersi al Comune. Per modificare i dati del cane, si rivolga invece al veterinario.

 

È la prima volta che ha un cane a partire dal 1. gennaio 2016? Che cosa deve fare?

Occorre registrarsi presso il suo comune di domicilio annunciando che ha adottato un cane. I dati di login e la password per AMICUS vengono inviati per iscritto. È possibile modificare autonomamente il proprio indirizzo e-mail, numero di telefono e la lingua. Ha la possibilità di annunciare la cessione (ad es. vendita o regalo), il rilevamento (ad es. acquisto o regalo), l’esportazione o il decesso del cane. Può registrare inoltre un indirizzo di vacanza, l’inizio di un percorso di addestramento come cane da difesa, l’impiego come cane pastore (adempimento dei requisiti per la caccia) e la destinazione d’impiego dell’animale. Può ordinare una PetCard, nuova o sostitutiva. Per modificare i suoi dati personali, la preghiamo di rivolgersi al Comune. Per modificare i dati del cane, si rivolga invece al veterinario.

 

Per maggiori informazioni visita il sito internet.

 

 

Secondo il Regolamento cantonale sui cani le competenze dei Comuni riguardano vari settori:

  • riscossione tassa annuale;
  • preavviso tenuta razze soggette ad autorizzazione;
  • vigilanza;
  • cani di ignota proprietà;
  • eventuali aree di svago per cani.

 

Autorizzazione

Le razze sottoposte a restrizioni e i relativi incroci sono soggetti all’obbligo di ottenere dall’Ufficio del veterinario cantonale l’autorizzazione di detenzione prima dell’acquisto del cane.
Per i cuccioli non ceduti a terzi, la richiesta di autorizzazione va inoltrata al Municipio entro il quarto mese di età.

 

Richiesta e requisiti

La richiesta di autorizzazione va indirizzata al Municipio con la seguente documentazione:

  • estratto del casellario giudiziale (link per ordinazione);
  • attestato di competenza relativo alla detenzione e al trattamento dei cani secondo le modalità e nei casi previsti dall’art. 68 cpv. 1 OPAN.

 

Successivamente il Municipio si occupa di verificare e preavvisare l'istanza e la invia all'UVC.

 

Il costo dell'autorizzazione è stato fissato a 250.- CHF


Ulteriori informazioni possono essere richieste all'Ufficio tecnico comunale o consultando l'ordinanza municipale.

..

Desideri un cane ? Occhio all'acquisto

Quando si vuole acquistare un cane spesso si finisce per cercarlo su internet dove sono disponibili offerte molto vantaggiose e diversificate. Tuttavia dopo l'acquisto online il proprietario spesso incorre in brutte sorprese accorgendosi che l'animale è malato, fatica a socializzare o è aggressivo. Problemi che insorgono quando la provenienza del cane è sconosciuta.

 

La Protezione Svizzera degli Animali PSA unitamente all'Ufficio federale della sicurezza alimentare e di veterniaria USAV hanno elaborato un opuscolo contenenti importanti infomrazioni e suggerimenti sull'acquisto di cani. L'opuscolo funge da guida per i futuri proprietari che sono alla ricerca di un cane sano e adatto a loro, nonché proveniente da un allevamento rispettoso degli animali.

 

L'opuscolo è disponibile in Cancelleria o sul relativo sito internet.

..

Detenzione adeguata dei cani - guida pratica

Nessun animale domestico ha da millenni un rapporto così stretto con l'uomo come il cane. Dopo i gatti, i cani sono gli animali domestici più amati dagli svizzeri. In Svizzera ce ne sono circa 540'000 che accompagnano i loro padroni nelle loro quotidianità.

Molti cani vivono nelle famiglie o affiancano nella vita di tutti giorni anziani o disabili. Spesso si trovano al servizio della polizia, delle guardie di confine o vengono impiegati come cani soccoritori per la ricerca di vittime di catastrofi naturali. Inoltre fungono da cani guardia, proteggono greggi di pecore e partecipano ad attività terapeutiche con le persone.

Così come gli impieghi e l'ambiente in cui vivono possono essere molto diversi, diverse sono anche le loro esigenze di detenzione, attività e trattamento. Per questo ragione chi vuole avere un cane dovrebbe informarsi adeguatmaente in anticipo.

 

L'opuscolo è disponibile in Cancelleria.

..

Altri informazioni utili

Per qualsiasi altra informazione inerente ad altri animali vi invitiamo a visitare la pagina del veterinario federale.

 

Per i bambini che amano prendersi cura degli animali è disponibile un sito con tanti consigli utili "animalando.ch".

 

Dovete andare in vacanza all'estero con il vostro animale da compagnia? Ecco qui tutte le informazioni necessarie.

 

Indirizzo

Cancelleria Comunale
Casella postale 169
6934 Bioggio

Contatto

091 611 10 50
091 611 10 71
cancelleria@bioggio.ch

Segretario comunale

Massimo Perlasca

 

Collaboratrici

Sabina Costa, Giulia Pisano, Simona Reimann, Alessandra Zappa

 

Orari

lun 16.00 - 19.00
mar, mer, ven 9.45 - 11.45
gio 11.00 - 14.00

Servizi comunali

Amministrazioni superiori

Aiuto

Non hai trovato le informazioni che
stai cercando? Contatta la cancelleria

 

Richiedi informazioni

Utilità

Sitemap
Stampa la pagina
Area riservata
Credits

© www.bioggio.ch