slideimg0 slideimg1 slideimg2 slideimg3 slideimg4
?>

Cani

Cosa devo fare quando adotto un cane?

Bisogna recarsi da un veterinario per la registrazione tramite microchip dell'animale, indipendentemente dalla sua razza. La banca dati ANIS è stata soppiantata da AMICUS, qui di seguito alcune importanti informazioni a riguardo.

 

Lei ha già un cane. Quali sono le novità?

Se possiede già un cane, è possibile effettuare l’accesso in AMICUS con i proprio login di ANIS (stato al 31.12.2015). È possibile modificare autonomamente il proprio indirizzo e-mail, numero di telefono e la lingua. Ha la possibilità di annunciare la cessione (ad es. vendita o regalo), il rilevamento (ad es. acquisto o regalo), l’esportazione o il decesso del cane. Può registrare inoltre un indirizzo di vacanza, l’inizio di un percorso di addestramento come cane da difesa, l’impiego come cane pastore (adempimento dei requisiti per la caccia) e la destinazione d’impiego dell’animale. Può ordinare una PetCard, nuova o sostitutiva. Per modificare i suoi dati personali, la preghiamo di rivolgersi al Comune. Per modificare i dati del cane, si rivolga invece al veterinario.

 

È la prima volta che ha un cane a partire dal 1. gennaio 2016? Che cosa deve fare?

Occorre registrarsi presso il suo comune di domicilio annunciando che ha adottato un cane. I dati di login e la password per AMICUS vengono inviati per iscritto. È possibile modificare autonomamente il proprio indirizzo e-mail, numero di telefono e la lingua. Ha la possibilità di annunciare la cessione (ad es. vendita o regalo), il rilevamento (ad es. acquisto o regalo), l’esportazione o il decesso del cane. Può registrare inoltre un indirizzo di vacanza, l’inizio di un percorso di addestramento come cane da difesa, l’impiego come cane pastore (adempimento dei requisiti per la caccia) e la destinazione d’impiego dell’animale. Può ordinare una PetCard, nuova o sostitutiva. Per modificare i suoi dati personali, la preghiamo di rivolgersi al Comune. Per modificare i dati del cane, si rivolga invece al veterinario.

 

Per maggiori informazioni visita il sito internet.

 

 

Secondo il Regolamento cantonale sui cani le competenze dei Comuni riguardano vari settori:

  • riscossione tassa annuale;
  • preavviso tenuta razze soggette ad autorizzazione;
  • vigilanza;
  • cani di ignota proprietà;
  • eventuali aree di svago per cani.

 

Autorizzazione

Le razze sottoposte a restrizioni e i relativi incroci sono soggetti all’obbligo di ottenere dall’Ufficio del veterinario cantonale l’autorizzazione di detenzione prima dell’acquisto del cane.
Per i cuccioli non ceduti a terzi, la richiesta di autorizzazione va inoltrata al Municipio entro il quarto mese di età.

 

Richiesta e requisiti

La richiesta di autorizzazione va indirizzata al Municipio con la seguente documentazione:

  • estratto del casellario giudiziale (link per ordinazione);
  • attestato di competenza relativo alla detenzione e al trattamento dei cani secondo le modalità e nei casi previsti dall’art. 68 cpv. 1 OPAN.

 

Successivamente il Municipio si occupa di verificare e preavvisare l'istanza e la invia all'UVC.

 

Il costo dell'autorizzazione è stato fissato a 250.- CHF


Ulteriori informazioni possono essere richieste all'Ufficio tecnico comunale o consultando l'ordinanza municipale.

..

Desideri un cane ? Occhio all'acquisto

Quando si vuole acquistare un cane spesso si finisce per cercarlo su internet dove sono disponibili offerte molto vantaggiose e diversificate. Tuttavia dopo l'acquisto online il proprietario spesso incorre in brutte sorprese accorgendosi che l'animale è malato, fatica a socializzare o è aggressivo. Problemi che insorgono quando la provenienza del cane è sconosciuta.

 

La Protezione Svizzera degli Animali PSA unitamente all'Ufficio federale della sicurezza alimentare e di veterniaria USAV hanno elaborato un opuscolo contenenti importanti infomrazioni e suggerimenti sull'acquisto di cani. L'opuscolo funge da guida per i futuri proprietari che sono alla ricerca di un cane sano e adatto a loro, nonché proveniente da un allevamento rispettoso degli animali.

 

L'opuscolo è disponibile in Cancelleria o sul relativo sito internet.

..

Detenzione adeguata dei cani - guida pratica

Nessun animale domestico ha da millenni un rapporto così stretto con l'uomo come il cane. Dopo i gatti, i cani sono gli animali domestici più amati dagli svizzeri. In Svizzera ce ne sono circa 540'000 che accompagnano i loro padroni nelle loro quotidianità.

Molti cani vivono nelle famiglie o affiancano nella vita di tutti giorni anziani o disabili. Spesso si trovano al servizio della polizia, delle guardie di confine o vengono impiegati come cani soccoritori per la ricerca di vittime di catastrofi naturali. Inoltre fungono da cani guardia, proteggono greggi di pecore e partecipano ad attività terapeutiche con le persone.

Così come gli impieghi e l'ambiente in cui vivono possono essere molto diversi, diverse sono anche le loro esigenze di detenzione, attività e trattamento. Per questo ragione chi vuole avere un cane dovrebbe informarsi adeguatmaente in anticipo.

 

L'opuscolo è disponibile in Cancelleria.

..

Altri informazioni utili

Per qualsiasi altra informazione inerente ad altri animali vi invitiamo a visitare la pagina del veterinario federale.

 

Per i bambini che amano prendersi cura degli animali è disponibile un sito con tanti consigli utili "animalando.ch".

 

Dovete andare in vacanza all'estero con il vostro animale da compagnia? Ecco qui tutte le informazioni necessarie.