EVA - Diario di una costola

08 Giugno 2018, 21:00
Lido di Agno (in caso di cattivo tempo TEMUS Serocca d'Agno)

Da Zelig e Colorado con Rita Pelusio, Monologo comico.

 

Dopo il successo di “Suonata” e “Pianto tutto” Rita Pelusio torna in scena per dare vita a una figura curiosa e ribelle che si affaccia al mondo con uno sguardo ancora puro.
Ispirata al Diario di Eva di Mark Twain, Eva è un clown, una figura molto lontana dall’immagine della bella, bionda e ingenua alla quale l’iconografia classica della donna ci ha abituati, che si trova alle prese con la più grande scelta dell’umanità: accettare le regole o disubbidire.
Una trasgressione all’insegna della scoperta, di cui la mela è simbolo: morderla o non morderla? In un misto di consapevolezza e disincanto, Eva si chiede che cosa succederà dopo. Ne nascono innumerevoli spunti comici, tutti rivolti all’analisi del mondo femminile ai giorni nostri: donne umane nella loro imperfezione raccontano il coraggio di chi ogni giorno combatte per la propria felicità.
Perché il paradiso sarà pur perfetto, ma la vita è tutta un’altra cosa.

Consigliato dai 16 anni in avanti.

 

Di e con Rita Pelusio Regia di Marco Rampoldi.
Scritto da Rita Pelusio, Alessandra Faiella, Marianna Stefanucci, Riccardo Piferi.

 

Consulta la locandina.

 

Entrata fr. 10.–
Prevendita:
Cancelleria di Agno,
tel. 091 612 23 23.

 


Bus navetta : da Manno - 20.15, Sala Aragonite, da Bioggio - 20.30, nuovo parcheggio parco comunale. Rientro da Agno - 22.45.

..
eva
 

Indirizzo

Cancelleria Comunale
Casella postale 169
6934 Bioggio

Contatto

091 611 10 50
091 611 10 71
cancelleria@bioggio.ch

Segretario comunale

Massimo Perlasca

 

Collaboratrici

Sabina Costa, Giulia Pisano, Simona Reimann, Alessandra Zappa

 

Orari

lun 16.00 - 19.00
mar, mer, ven 9.45 - 11.45
gio 11.00 - 14.00

Servizi comunali

Amministrazioni superiori

Aiuto

Non hai trovato le informazioni che
stai cercando? Contatta la cancelleria

 

Richiedi informazioni

Utilità

Sitemap
Stampa la pagina
Area riservata
Credits

© www.bioggio.ch